:: Read all our News
Chiacchiere di Carnevale agli agrumi: il palato è in festa!
Posted on 16/02/2015
Le chiacchiere sono croccanti e delicate sfoglie ottenute attraverso un semplice e sottile impasto successivamente fritto e cosparso di zucchero a velo per il tocco finale. La loro forma rettangolare, con due tagli netti centrali, rende le chiacchiere l'inconfondibile dolce simbolo del Carnevale. Noi ci siamo cimentati per voi (ma anche un po’ per noi) nello sperimentare una variante della classica ricetta, arricchendola di sapori e profumi che rievocano il nostro territorio in questo periodo, l' Arancia e il Limone, impiegando i nostri oli extravergine di oliva agrumati. Nella nostra cucina “familiare” abbiamo disposto il tutto per circa 40 pezzi: 5 cucchiai di olio extravergine di oliva agrumato all’arancia e/o al limone 1 bacca di vaniglia Uova medie - 3 intere e 1 tuorlo 70 g di zucchero semolato 4 cucchiai di vino bianco Un pizzico di sale 500 g di farina 00 INGREDIENTI PER FRIGGERE Olio extravergine di oliva q.b. PER COSPARGERE Zucchero a velo q.b. PREPARAZIONE: Disporre la farina a fontana e versarvi al centro le uova sbattute, sale, zucchero e l’olio extravergine Bitetti agrumato arancia e/o limone. Lavorare delicatamente con le dita per amalgamare il tutto e mano a mano iniziare a versare lentamente il vino bianco. Continuare a lavorare l’impasto energicamente fino a quando non risulterà omogeneo. Formare una palla e far riposare un paio d’ore, coperto, a temperatura ambiente. Passato il tempo di riposo, prendere l’impasto e suddividerlo in sei pezzi. Tirare la sfoglia sottilissima con il mattarello, tagliare l’impasto con una rotella dentellata e ricavare le chiacchiere, oltre alla forma classica ognuno è libero di sbizzarrirsi a dar la forma che preferisce. Mettere a riscaldare l’olio e, quando la temperatura arriva a 170 C circa, friggere le chiacchiere, facendole dorare da entrambi i lati, e facendo attenzione a non farle diventare ne’ troppo scure ne’ lasciarle troppo bianche. Mettere a scolare le chiacchiere su carta paglia, per eliminare l’olio in eccesso. Farle raffreddare completamente e cospargere con zucchero a velo. Nel degustare le vostre chiacchiere, il fruttato agrumato sarà sicuramente una piacevole sorpresa. BUON MARTEDI’ GRASSO A TUTTI !!!
img/FotoArticoli/chiacchiere mod.jpg
  • Copyright 2010 © Frantoio Bitetti. All rights reserved